mercoledì

Come potare l'ortensia e farla rifiorire ogni anno ?


L'idea è perfetta: per distinguere i rami che portano le gemme floreali dell'anno in corso da quelli che PUOI tagliare (perchè fioriti l'anno precedente) basta non fare niente, e lasciar seccare i fiori sulla pianta. 
Questa è la teoria, che io però non avevo capito bene bene, 


poi, sono capitata in un giardino piemontese dove ho visto questo cespuglio e - finalmente - ho capito. 
L'ortensia alle porte della primavera si presenta così, in un modo che mostra chiaramente le parti da accorciare e quelle che è meglio lasciar stare.

Se non ti da fastidio tenere i fiori secchi in bella vista per tutto l'inverno, e io direi che non sono affatto male, usa tranquillamente questa tecnica, a fine inverno taglia i rami senza gemme fresche e accorcia pure quelli che portano i fiori secchi.. Funziona eccome, la tieni in forma senza perdere la fioritura.
SEMPLICE

1 commento

  1. Oh e, descrizione molto chiara e semplice.Grazie infinite!

    RispondiElimina

Cosa ne pensi? Dillo qui !

© Rose semplici
Maira Gall