venerdì

La pianta di lenticchia (come prosegue la storia del germoglio, ancora me lo chiedo)

Le LENTICCHIE di Castelluccio di Norcia a Capodanno sono un classico: a me piacciono molto e ne faccio scorpacciate, non solo perchè sono benauguranti. Stranamente quasi mai si pensa che vengono da una pianta.

I miei vicini di Allau le hanno coltivate la scorsa estate per prova e per divertimento.
Ne hanno ricavate poche ma, pare, molto buone. Questo mi ha ricordato quando alle scuole elementari, nelle lezioni di scienze, era consuetudine farci germogliare le lenticchie, o i fagioli, sul cotone bagnato, a scopo didattico.
Ma non portavamo mai fino in fondo l'esperimento, chissà perchè, e l'esperienza "scientifica" si fermava lì, senza interrare il germoglio, forse perchè si considerava la terra una cosa inappropriata o sporca da portare nelle aule scolastiche. Che peccato! Ci hanno rifilato per anni la storia del semino di lenticchia, senza svelarci la fine ... che mistero !
foto non mia

Se ci penso ho voglia di proseguire l'avventura della pianta di lenticchia, ho letto che impiega solo tre settimane a formarsi, a patto di mettere i teneri germogli a terra.
O almeno  nell'insalata !

6 commenti

  1. Provaci e facci sapere :-). Buon 2016!!

    RispondiElimina
  2. Anche a me piacciono molto le lenticchie sotto ogni forma: zuppa, con cipolla, con guanciale e pomodoro...
    Se hai tempo prova e facci sapere.
    buon Anno
    Laura

    RispondiElimina
  3. Ci proverò anch'io. Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Così poi confrontiamo i risultati :)

      Elimina

Cosa ne pensi? Dillo qui !

© R.S.
Maira Gall