venerdì

Lavandula stoechas

Penso di averne già parlato, anzi no, sicuramente ho già parlato della lavandula selvatica che, giunta spontaneamente ad Allau, mi fa innamorare di lei ogni primavera


La spunto per bene a fine fioritura e a fine estate, altrimenti non sarebbe così folta.




6 commenti

  1. Mi puoi chiarire la spunto che significa tecnicamente,grazie.valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Taglio le punte non più di 2 o 3 cm altrimenti con il cavolo che rifiorisce. Quelle che non taglio diventano lunghe lunghe, lignificate alla base e addirittura brutte. Faccio lo stesso con i rosmarini. I semi li ho seminato ne tengo da parte per te. Ciao V.

      Elimina
  2. Io non la taglio, non mi dispiace come cresce.

    RispondiElimina
  3. Io le mie lavande le taglio giù corte corte. Lascio circa 15-20 cm e rifioriscono ricchissime! Le taglio ora, all'inizio della primavera.

    RispondiElimina
  4. Auguri Laura,com'e'il tempo da te,qui piove...uffa.valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Auguri anche a te 😉 Non sono già più al sole sardo ma al nord dove grandina ...

      Elimina

Cosa ne pensi? Dillo qui !

© R.S.
Maira Gall