06/04/20

Pandemonio e ferri circolari

Ho imparato a tricottare strisce sghembe, non parallele, che son noiose, e per farlo basta usare la tecnica dei ferri accorciati che userò negli scolli dei maglioni per farli migliori.
Non è difficile, basta avere del tempo libero, quindi è perfetto trovarsi nel mezzo di una pandemia, la cui unica soluzione, finora indicata, è quella di rintanarsi in casa.

Se qualcuno intravedesse l'ombra di polemica nelle mie parole, forse vedrebbe giusto.

Comunque questo è un baktus estivo ai ferri accorciati, da indossare a casa. Perché non so quando uscirò. Ma quando sarà te lo dirò.


Ti piace? 

02/04/20

scialli per tutti

Vabbè, che sto a casa è ovvio, che son senza giardino (e senza compost) l'ho detto, non mi rimane che buttarmi a capofitto nella maglieria. Tricotto forsennatamente, e come fan i giovani, imparo un sacco di tecniche e punti su you tube, dove generose signore, ma anche qualche gentil maschietto, illustrano passo passo le procedure basilari per tricottare cose carine.

Dato che sto pure finendo le scorte di filato, rallento la corsa, immergendomi in cose nuove che richiedano del tempo.

Cose più elaborate di questo scialle. Di cui sono soddisfatta. Ti piacciono gli scialli? Io li trovo romantici.

30/03/20

Magone

poi passa

© HUMUS
Maira Gall