18/11/19

Bel-ami 1885

Baktus da uomo, variopinto ma non troppo, tricottato in compagnia di Guy De Maupassant.

12/11/19

Amuleto

Questo piccolo scialle è una grande sciarpa, e mi son stufata di chiamarla con il pretenzioso e simpaticamente esotico nome "baktus", dunque lo farò con il titolo dell'audiolibro che ne ha accompagnato la realizzazione.


Si chiama AMULETO - romanzo di Bolano, uscito in Italia, per la prima edizione, nel 1999.

Una narrazione immaginifica, potente, in cui spazio e tempo si piegano a piacimento, e Auxilio, la protagonista e voce narrante, attraversa una fascinosa e pericolosa Città del Messico, madre putativa di tutti i giovani poeti della città e del Sudamerica, ne accompagna gli incontri, le bevute e le  molte umanissime avventure. Una letteratura che stimola a liberare l'immaginazione.
Una cosa di cui non posso essere certo sazia.

A proposito di immaginazione, questo scialle è il primo lavoro che comincia a soddisfarmi per davvero ! Era ora !!

06/11/19

Amatissima (beloved)

Questo cappellino si chiama "amatissima" o "beloved".


Questo cappellino è BEN poca cosa rispetto a questo romanzo di Toni Morrison, autrice che non conoscevo prima di incrociare l'audiolibro con cui ho tessuto il cappellino, ma non lo conoscevo perché sono ignorante, non perché fosse poco noto. Infatti lei (Toni è donna) ha vinto il Pulitzer con questa opera e il Nobel per altre. Dal libro è stato tratto un film d'autore di scarso successo  (J.Demme) e poco noto, almeno in Italia.

La trama, drammatica e toccante, si snoda a partire dalla fine della guerra di secessione ed esplora il mondo della schiavitu' dal punto di vista di una schiava.

Il linguaggio è super emotivo, quasi carnale, denso, e ascoltare questa opera piena di fantasmi d'ogni sorta, è stato utile e a tratti anche difficile. Ma sono tutt'altro che pentita della fatica fatte per seguire tale intreccio di abusi ed odiose ingiustizie, sanate, forse, dell'umanità e dall'impegno.
© HUMUS
Maira Gall