lunedì

Pancratium maritimum

Conosciuto anche come giglio di mare, cresce spontaneamente nelle dune sarde (e lungo tutto il mediterraneo). I suoi semi leggeri galleggiano, e vengono trasportati dalle correnti marine da una sponda all'altra. E' un fiore profumato, di un bel bianco puro, selvaggio e delicato insieme, che trovo bellissimo, e quando spunta nelle spiagge sono felice.

2 commenti

  1. Che meraviglia!!!!
    Fiorisce in questo periodo?
    Sono andata in Sardegna diversi anni, in primavera e in estate, ma non sono mai riuscita a trovarlo :-(

    RispondiElimina
  2. sta fiorendo in questi giorni, secondo la mia esperienza in leggero anticipo sui soliti tempi. soprattutto non ne avevo mai visti così tanti. forse è un effetto della diminuzione del turismo. meno piedi calpestanti ...

    RispondiElimina

Cosa ne pensi? Dillo qui !

© Rose semplici
Maira Gall