martedì

nasturzi lenti

un paio di anni fa, ho seminato i nasturzi rampicanti ai piedi degli olivastri, pregustando fioriture che ben si armonizzano con il verde argentato degli alberi ... niente, non succedeva un bel niente.
Nessun problema, ad "Allau" c'è lo stesso un sacco di cose da fare, guardare potare eccetera.
Ieri, a sorpresa, ho trovato queste sotto ogni olivastro



Per carità, niente di eclatante, ma per merito delle piogge abbondanti di questo inverno, i nasturzi, dopo una dormienza di due anni, sono qui.
Una bella sorpresa.

Nessun commento

Posta un commento

Cosa ne pensi? Dillo qui !

© ERRE ESSE
Maira Gall