mercoledì

Erythronium dens canis

Ha un nome così: "Erythronium dens canis" (grazie ancora, Linneo) - chiamato anche dente di cane - per la particolare forma delle sue radici. Ma che forma ha un dente di cane, che non somigli a qualsiasi altro dente?
Lasciamo perdere, ringraziamo il meraviglioso gruppo fb "identificazione delle piante", che mi ragguaglia velocemente e gentilmente, sull'identificazione di tutte le mie scoperte e preferenze botaniche, e guardiamo questo delizioso fiore spontaneo che, se lasciato in pace, ogni primavera prospera nel fresco dei sottoboschi (come gli gnomi).







2 commenti

  1. Ma è bellissima e spesso se ne parla ma sinceramente non l'ho mai vista in vita mia!!!

    Bellissime le immagini!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si è bella, e se TU non l'avevi mai vista,allora è proprio rara :)

      Elimina

Cosa ne pensi? Dillo qui !

© Rose semplici
Maira Gall