martedì

Lavandula stoechas

E' una delle "figurine" più amate del mio album, perchè ritrae un fiore che una mattina mi sono trovata davanti casa, così, per caso, per il vento o per il lavorio degli uccelli.
E mi sono innamorata proprio di lei !

E ho preso a diffonderla in ogni modo possibile, a spostarla quando la trovavo troppo lontano da me.

Un amore che dura.

ECCOLO  figurina !

10 commenti

  1. Amiamo tutte la lavanda, una pianta generosa, profumata e calmante. Bello il tuo album ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La compagnia delle lavandaie ... yeeeeah

      Sono fiera del mio album, più avanti troverò il modo per scambiarci le figurine

      Elimina
  2. Risposte
    1. ooops : (

      Pensavo celo...ma a Lecco la stoechas ... ha freddo :)

      Elimina
    2. : D,lavanda classica celo pero

      Elimina
  3. Sì riproduce per talea?.valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valentina, io ci provo da 3 anni, e fin'ora non ce l'ho fatta. Ma continuo a credere che, pur difficile, sia possibile. In compenso si autodissemina, ma se provo a seminarla io, ancora niente! un capolavoro di anarchia sta lavandula. Nel vivaio della forestale sarda sono a disposizione, assieme ad altra vegetazione spontanea mediterranea

      Elimina
  4. Anche io le adoro,profumate e argentee!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io non sento gli odori, ma so bene che profuma. Così lavoro di fantasia :)

      Elimina

Cosa ne pensi? Dillo qui !

© Rose semplici
Maira Gall