venerdì

Il mare ed il giardino

Secondo me, a noi giardinofili, accade spesso: sei ferma, o fermo, e stai guardando come cresce QUEL cespuglio, o fiore o albero, e pensi ... osservi, e se all'improvviso arriva il canto di un merlo, un refolo di vento o un raggio di sole, allora vivi un istante di grazia, e pensi che sia merito del giardino !

Al mare nel week end del 25 aprile

Ecco, quella stessa grazia l'ho sentita qui, non in giardino, ma seduta davanti ad un bel caffè, 4 sedie, un semplice tavolo, la mattina, il mare di Fasana, un porto niente male, e pescatori di sardine poco lontano.
Allora ho capito. Per me il giardino è questo: un luogo dove stare fermi osservando ciò che non si ferma mai, e quando l'incanto finisce, tornare a zappare.

Nessun commento

Posta un commento

Cosa ne pensi? Dillo qui !

© Rose semplici
Maira Gall