domenica

Il salto mortale del piccolo avocado


Tra giardino e cucina c'è un forte legame, un giro di cose che partono e finiscono lì, una roba del tipo "polvere eravamo e polvere eccetera eccetera". 
Per quello faccio germogliare TUTTI i semi di avocado che metto nella pastasciutta (una ricetta buonissima e dall'esecuzione elementare). Ho la cucina piena di semoni immersi per metà nell'acqua, non posso farne a meno.

Quando spunta la plantula, la interro in vista del trasloco definitivo a giardino Allau. Ieri, mentre le controllavo, ho notato che una di loro ha scelto di seguire una strada difficile ...


quella di destra ha fatto la capriola, la giravolta. Si è intorcinata, come faccio spesso io con i pensieri, le parole e i gesti. Come crescerà con questo carattere? Staremo a vedere.

6 commenti

  1. Grazie ad un tuo post di qualche tempo fa abbiamo anche noi messo un "semino" :-) di avocado a germogliare. Ed ora abbiamo un alberello di 32 cm, che da noi, fuori, non riuscirà certo a sopravvivere :-( Lo manderei volentieri ad Allau :-)

    RispondiElimina
  2. Che bel colloquio con l' avocado... lui ne è indiscutibilmente contento ed allora fa capriole.....giravolte....
    A me piace tantissimo questo frutto ....bastò un solo seme per avere una pianta enorme.. ..ma oggi non c' è più ho dovuto tagliarlo perché troppo vicino al mio " vicino " ....ciao e buon divertimento col tuo giardino magnifico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Teresa (accidenti ai vicini, a volte ...) il tuo super avocado nato da seme fruttificava?

      Elimina
  3. Io mi limito a mangiarlo, e'buonissimo!

    RispondiElimina
  4. Mio suocero ne ha piantato tre di alberelli regali di un suo amico scomparso che ne mangiava tanti di avocado.Per ora sono ancora piccolini ma un giorno fruttificheranno . È un bel ricordo che questa persona ha lasciato,e'inevitabile pensate a lui ogni volta che lo sguardo incrocia un albererello.valentina

    RispondiElimina

Cosa ne pensi? Dillo qui !

© R.S.
Maira Gall