martedì

Alle elezioni (giardinieri in suspence)

Qui le cose procedono a balzi, come fa il pino.


spuntano i nuovi getti, di un verde tenero, alla stessa velocità del termometro: l'altro ieri in golfino, oggi sudo in maniche corte.
Una cosa simile accade nei seggi elettorali: a Milano è da poco scaduta la miglior giunta degli ultimi 30 anni, lo dico da cittadina, non da militante che NON sono.
Al ballottaggio speriamo che la maggioranza non faccia scherzi come il termometro, o come il pino ! Mi innervosisce il pensiero che, con una capriola, si possa tornare indietro di decenni grazie ad una asfissiante politica di (centro) destra! Avevo appena fatto pace con Milano ... !

4 commenti

  1. In effetti, sono stata a Milano a gennaio è per quel poco che ho visto l'ho trovata migliorata.
    Peccato che Pisapia non si sia candidato di nuovo. Tutto procede ad alti e bassi. C'est la vie!

    RispondiElimina
  2. No Laura, qui devo intervenire altrimenti non sarei una brava forestale:-) e allora capisci che non parlo di politica ma di alberi! Non me lo puoi chiamare pino!! Riprova :-)

    RispondiElimina
  3. Anchio ho trovato Milano molto migliorata!

    RispondiElimina

Cosa ne pensi? Dillo qui !

© Rose semplici
Maira Gall