giovedì

Un paio di cose su Allau visto da qui

Qui la vita procede ancora a balzi. E' tornato il fresco con il maltempo e il tasso di umidità sconsideratamente alto, cose di cui si accorgono il gomito ed i miei capelli gonfi. Ad Allau, invece, so che il tempo è più stabile!
Allau: giardino marino, così diverso da questi giorni milanesi.
Come ben intuito da Demetrio, del cui libro sul giardino come fedele specchio dell'anima ho parlato qualche giorno fa (a proposito, per quel post l'autore mi ha ringraziata dalle pagine del blog. Presumo che la casa editrice gli segnali qualsiasi cosa finisca sul web in merito alle sue pubblicazioni. Mi ha fatto ridere immaginare il professor tra le pagine di Rose semplici).
Questo lui dice dei giardini marini (come ALLAU) 
"... prosecuzione della linea d'acqua vista da lontano ... il suo fascino è nella resa all'ambiente ... rinunciate a combattere contro ciò che è già stato definito migliaia di anni prima ... ironici verso l'affannarsi di chi crede che l'albero di natale possa essere trapiantato dove tutto è già stato scritto dal sole".
E' tutto esatto !
Sono simili a me diversi altri giardini ... ma di questi non dico nulla, l'elenco è completo, leggetelo voi, sapete dove, non mi ripeterò ... per ora.

Nessun commento

Posta un commento

Cosa ne pensi? Dillo qui !

© Rose semplici
Maira Gall