venerdì

Eryngium

Torniamo ai fiori, che ci sono 40 gradi, uno scirocco forte e caldo come mai sentito, e di prendere la zappetta proprio non se ne parla.


Quello azzurro al centro della foto è un eryngium. Lo semino inutilmente da qualche anno, e finalmente stavolta ce l'ha fatta. Mi piace il suo strano colore blu argento. Tutt'attorno allegri tagete, sempre loro, gli fanno buona compagnia.

Nessun commento

Posta un commento

Cosa ne pensi? Dillo qui !

© R.S.
Maira Gall