mercoledì

L'ira di Iraconda

Decidere di dare un nome a quella gatta selvatica che menava tutti gli altri, vuol dire nutrirla al meglio e in fondo addomesticarla - anche se parzialmente. Infatti cos'è un giardino senza gatti? 
Senza fretta nè aspettative io, per intere settimane si è avvicinata al cibo di soppiatto, lei.

Iraconda di nome e di fatto, sembrava impossibile fare amicizia, nel tempo l'ho avvistata di sfuggita il tempo sufficiente a notare che il cibo abbondante cominciava a farle bene, diventando quasi bella.
Poi - oggi - mi ha sorpresa così:
venendo di giorno, guardando verso di me e lasciandosi persino fotografare !
Tutto molto tenero, peccato che, proprio in questo momento, mentre scrivo di lei, sento che baruffa energicamente contro ... non vedo con chi ce l'abbia fuori è buio pesto, ma non vorrei essere nei panni del suo antagonista.
Iraconda !!

Nessun commento

Posta un commento

Cosa ne pensi? Dillo qui !

© Rose semplici
Maira Gall