mercoledì

La paletta in borsetta

Sono davvero davvero felice di poter tornare presto ad Allau, così tanto felice  da abbandonarmi spensierata allo shopping scemunito, quello da Tiger.

In fondo non è stato poi così inutile: quante volte durante una passeggiata è capitato di vedere una pianta e volerla assolutamente prelevare con annesse radici? Si va beh, ma come farlo così su due piedi?

Ma è ovvio, con la paletta da borsetta, quella pieghevole, questa qui sotto. (e ora ce l'ho!)


Ho fatto un altro acquisto giardinicolo fondamentale: il camaleonte con coda e zampe in filo di ferro che regge le rampicanti.


Giardino son pronta : ARRIVOOO

5 commenti

  1. Io vi tenevo le forbici, poi mi sciupavano le borse. Questa paletta è davvero ganza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si scasserà in fretta se non starò attentissima, ganza ma fragillina.Io ho anche le forbici giardinicolo da borsetta: sono verdi e con il cappuccio. Mi sono state di grande aiuto:-)

      Elimina
  2. Meno male che non ho nessun negozio Tiger nelle vicinanze, è pericoloso, si comprano un sacco di cose :-). Attenta a non raccogliere piante protette :-).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Protette giammai. Di proprietà... non garantisco ;-)

      Elimina

Cosa ne pensi? Dillo qui !

© humus
Maira Gall